il giardino botanico di Tegna

Un piccolo paradiso, questo incantevole luogo, un polmone verde nel nucleo vecchio, profumi, sapori e molto di più questo è quanto lo splendido giardino botanico offre a chi lo visita, per la manutenzione rispettiamo l'ambiente rinunciando a pesticidi / insetticidi e l'irrigazione automatica. 

Citrus × aurantium, Citrus × sinensis ’Washington Navel’

La nostra oasi verde

da più di 50 anni il giardino era in costante mutazione a seconda da chi lo utilizzava da orto domestico, ad atelier all'aperto, a vivaio sperimentale ecc... La struttura originale è rimasta intatta con i magnifici muri a secco che formano le cinque belle terrazze, i maestosi muri di cinta lungo il sedime, i portali d'entrata, la pergola con l'uva ed il giardino d'inverno coperto. piccole rarità architettoniche che questo luogo ha preservato nel tempo della storia.

La gran parte delle alberature del nostro giardino botanico di Tegna sono presenti da oltre 15 anni, con una buona produzione di frutta da tavola.
Dopo i lavori di recupero degli edifici sono state aggiunte nuove piante per una maggiore biodiversità creando angoli dedicati alla fauna selvatica (api selvatiche, bombi, farfalle, coccinelle, ape legnaiola, vespe, ecc.) e per creare una maggiore copertura verde
Una parte viene gestita come orto domestico per la produzione di verdure e ortaggi, e a seconda della stagione sul piatto dei nostri ospiti si troveranno squisiti prodotti della casa (frutta, verdura, marmellate, erbette, liquori, olive, ecc....

Nel nostro giardino si possono incontrare ancora lucciole, codirossi, l'upupa, civette, pipistrelli, svariate farfalle e falene, api e bombi, libellule, cervi volanti, scoiattoli, merli e ghiandaie, mantidi o stecco, l'ape legnaiola e tanto altro, sopra nel bosco troviamo pure cinghiali, caprioli, tassi e volpi, si potrebbe dire un vero e proprio biotopo, e questi ci fa piacere.
Evitando di principio i trattamenti alle piante non ogni anno, la raccolta di frutta ed ortaggi è sufficiente a coprire il fabbisogno, ma siamo consapevoli che la biodiversità solo così resta salvaguardata evitando pesticidi, insetticidi e concimazioni inutili, creando così un ciclo naturale della natura.

Citrus × junos 'Yuzu', Yuzu Tegna, Citrus × paradisi 'Smooth Flat Seville

il giardino botanico in breve

  • Agrumi con quasi 30 varietà

       Citrus junos (Yuzu), Citrus × sphaerocarpa, Citrus japonica, Satsuma,  kumquat meiwa,         Citrus x paradisi, Citrus aurantium L., Citrus sinensis, Citrus x aurantifolia, Citrus

  • Gelsi - Morus alba, Morus nigra
  • Olivi - Olea europea
  • Jiougulan - Gynostemma pentaphyllum
  • Pepe sichuan - Zanthoxylum piperitum
  • Schisandra - Schisandra chinensis (medicina tradiz. cinese la chiama frutto dell'amore)
  • Pianta del tè verde - Camellia sinensis
  • Banano del nord - Asimina triloba "sunflower" (il mango ticinese a Km0)
  • Mandorlo - Prunus dulcis
  • Banani - Musa x paradisiaca
  • Caco - Diorpyros kaki
  • Luppolo - Humulus lupulus
  • Piante, cespugli e fiori ornamentali, perenni e prati fioriti secchi


       #citrus  #agrumiticino  #botanicgarden  #localfood  #km0  #CasaGelso1750 #Tegna

Kabosu, Citrus sphaerocarpa, Citrus Tegna
Botanic Garden Tegna
Olea Europea, Home Made Olives. http://citruspages.free.fr/index.php

visite guidate del giardino su richiesta

Prenota direttamente sul nostro la tua visita noi organizzeremo il resto